La luce migliore in fotografia: ti parlo della mia esperienza

da | Apr 12, 2021

Partiamo subito da un presupposto. Ho pensato di scrivere questo articolo con l’ idea di condividere un mio pensiero e non con l’ arroganza e la superiorità di insegnare qualcosa a qualcuno. Qui troverai il frutto della mie esperienze vissute sul campo e tutte quelle nozioni che ho imparato commettendo anche una marea di errori. Ora!!! Se pensi che questo articolo possa fare al caso tuo, allora mettiti pure comodo/a e continua la lettura, in caso contrario ci rivedremo le prossime volte.

Luce migliore per scattare fotografie
Oramai l’ hai riconosciuta

Bene!!! Detto questo; partiamo subito iniziando proprio dalla domanda che ho scritto nel titolo.

Qual’ è la luce migliore per poter scattare un’ ottima fotografia?

Se dovessi risponderti in maniera frettolosa ti direi l’ alba o il tramonto, ma con il tempo poi ho imparato a capire che questa espressione non è del tutto completa.

Ora qui non vorrei far incavolare nessuno e nemmeno mettere in dubbio questa cosa, ma dopo innumerevoli uscite e sperimentato sul campo le diverse situazioni, ho imparato che si possono ottenere delle fotografie davvero belle anche in altri orari della giornata.

Tutto dipende infatti non soltanto dalla luce, ma anche dal tipo di foto che ognuno di noi ha in mente di realizzare.

Una foto scattata nelle ore centrali della giornata

Un esempio molto pratico possono essere alcune fotografie in bianco e nero, oppure alcuni tipi di fotografie che a volte si possono trovare in quelle riviste di viaggio, quelle con il mare azzurro per intenderci.

In tutte queste situazioni si riesce a percepire benissimo che l’ orario in cui sono state scattate non è ne l’ alba ne il tramonto. E allora come bisognerebbe comportarsi? Vediamolo insieme.

La direzione della luce in fotografia

Luce migliore per scattare fotografie
Papavero rosso – Fioritura di Castelluccio

Prima di continuare però volevo scrivere una breve introduzione sulla direzione della luce; un’ argomento davvero molto importante e che potrebbe rivelarsi utile durante le nostre uscite fotografiche.

Imparare infatti a conoscere le varie situazioni è un’ ottimo pretesto per non trovarsi in difficoltà e anche un’ ottima strategia per aumentare le possibilità di portarsi a casa degli scatti decisamente più interessanti.

Ora, fatta questa premessa si può davvero iniziare!!!

  • Luce diretta: crea alti contrasti con ombre chiuse. Può rivelarsi una situazione favorevole per creare delle foto in bianco e nero;
  • Luce diffusa: crea bassi contrasti con ombre aperte. Solitamente quando trovo questo tipo di situazioni cerco di trovare dei soggetti che possano differenziarsi dal resto della scena così da essere maggiormente riconoscibili;
Luce migliore per scattare fotografie
La campagna di Osimo
  • Luce radente: è sicuramente la luce ideale per poter ottenere delle ottime fotografie sia di paesaggio, ma anche fotografie di ritratto;
La spiaggia del Frate
La Spiaggia del Frate – Numana
  • Controluce: una delle situazioni più difficili da gestire per via del forte contrasto di luminosità tra le alte luci, i mezzi toni e le ombre. Per riuscire a portare a casa degli ottimi scatti è consigliabile adottare la tecnica dell’ HDR e in alcuni casi avere anche a disposizione i filtri GND;
Spiaggia Urbani
La luce migliore in fotografia

Se ti va di approfondire l’ argomento proprio sulla tecnica dell’ HDR ho scritto un articolo che parla proprio di questo; ti basterà cliccare qui;

  • Luce riflessa: è simile alla luce diretta ma con proprietà tipiche del mezzo di riflessione. Un esempio possono essere i pannelli riflettenti che di solito vengono utilizzati nella fotografia di ritratto o nella fotografia di still life.

Ora però rispondiamo alla domanda

Ci siamo!!! Come spesso si sente dire siamo arrivati al dunque. Allora qual’ è la luce migliore per poter scattare un’ ottima fotografia? Ti rispondo subito.

Se dovessimo scegliere in base alle caratteristiche migliori, ovvero quando la luce risulta essere più morbida e anche con dei toni più caldi, allora non posso che dirti che l’ alba e il tramonto rappresentano sicuramente le situazioni più idonee per creare degli scatti superlativi.

Ma a volte però è necessario scattare anche in altri orari della giornata e questo dipende anche dall’ idea che ognuno di noi ha in mente di realizzare.

Se per esempio sei appassionato/a da quelle fotografie dal contesto drammatico, molto probabilmente non sceglierai ne l’ alba ne il tramonto, ma bensì una giornata piuttosto grigia e piovosa e quindi anche le ore centrali potrebbero fare al caso tuo.

Stessa cosa vale anche per alcuni tipi di fotografie di viaggio o prettamente turistiche. Anche in questo caso se vorrai ottenere un mare azzurro e cristallino non potrai scattare durante le prime luci del mattino o nella fase del tramonto.

Quindi se proprio devo dare una risposta a questa domanda posso dire che la luce migliore per poter ottenere delle ottime fotografie è rappresentata dalla luce più idonea (scelta in base alla temperatura colore e l ‘orario della giornata) che servirà per risaltare al meglio il soggetto che vogliamo fotografare.

Quello che ti posso dire è che negli anni ho cambiato il modo di pormi questa domanda. Non più la luce ma bensì la situazione migliore per quel tipo di scena.

Così facendo mi sono accorto di non essere più legato agli orari prestabiliti, ma piuttosto a ciò che vorrei trasmettere a coloro che guarderanno le mie fotografie.

Ultime considerazioni

All’ inizio non volevo nemmeno scrivere questo articolo, ma poi mi sono detto che non bisogna mai dare nulla per scontato. Alla fine poi anche una leggera rinfrescata delle cose che già si conoscono possono ritornare sempre utili.

A presto

Francesco

Spero che questo articolo sia stato davvero utile. Se hai qualche domanda scrivimi pure qui sotto nei commenti e farò del mio meglio per risponderti il prima possibile.

Articoli correlati

10 Consigli su come scattare foto di paesaggio migliori

Come gestire la profondità di campo nella fase che precede lo scatto

Come impostare il giusto tempo di scatto per le tue fotografie

E se vuoi leggere anche altri articoli sulla fotografia ti lascio il link di un sito davvero fatto bene e dove spesso mi reco per prendere ispirazione.

tecnicafotografica.net


0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest